Etna Nord-Ovest

Localizzato sul versante settentrionale dell'Etna, in territorio di Randazzo, il sentiero prende il nome dalla vicina grotta di scorrimento lavico, denominata Burò, venuta alla luce per il naturale sprofondamento della volta di un antico tunnel di scorrimento lavico. Il percorso, che ha inizio dall'area attrezzata posta nelle vicinanze, si snoda per oltre due chilometri e presenta un dislivello di circa 200 metri. Il paesaggio è caratterizzato dalle opere di trasformazione agraria come i terrazzamenti, le trazzere, i muretti a secco, le "casudde" in pietra e gli ovili, che rappresentano tipici elementi della civiltà contadina sulle pendici dell'Etna e che solo qui sono così evidenti e ben conservati.
 

Grado di difficoltà: facile 

Durata complessiva: 5 ore (compreso pic nic) 

Per informazioni: terrambiente@libero.it

Terrambiente nasce con Mario Giaquinta, agronomo, guida ambientale AIGAE

e profondo conoscitore della Sicilia e del suo patrimonio naturalistico

indirizzi e Recapiti


RANDAZZO (Catania)

Share

Articoli Correlati