Piazza Armerina

Piazza Armerina è un comune della Sicilia Centro-Orientale distante 30 km da Enna, famosa e riconosciuta nel mondo per i mosaici della Villa Romana del Casale, struttura romana di epoca tardo imperiale e tutelata dall’Unesco dal 1997. La prima tappa è quindi la Villa Romana. Il valore archeologico inestimabile è dovuto principalmente ai 40 pavimenti a mosaico policromo, disposti su una superficie di oltre 3.500 mq.
Dedicate l’intera mattina alla scoperta della villa, osservate le rappresentazioni e i pavimenti con cura e attenzione, vi renderete presto conto che nessun altro centro archeologico del mondo romano ha un tale valore artistico. 
 
Ma non è solo la Villa ad aver reso famosa Piazza Armerina: grazie al barocco siciliano è divenuta città d’arte; passeggiare per il suo centro è come rivivere il tempo passato: il pomeriggio quindi raggiungete il centro storico Barocco di Piazza Armerina... Il tour comincia tra le tipiche vie medievali della parte antica della città che portano alla piazza dove si erge l’imponente Cattedrale con la sua cupola. Prima di raggiungere la piazza osservate le numerose chiese e conventi che incontrerete percorrendo le vie antiche; ammirate inoltre i suoi palazzi rinascimentali e barocchi divenuti musei archeologici ed espositivi tra cui il Palazzo Trigona e il Castello Aragonese. Il Palazzo Trigona è oggi sede del Servizio Parco Archeologico della Villa Romana del Casale e delle aree archeologiche di Piazza Armerina e dei Comuni limitrofi; all’interno troveranno alloggio gli Uffici del Parco. 
 
Una peculiarità della cittadina sono i quattro quartieri Medioevali della città, ricchi di storia, uno di essi è appunto il centro storico. Se avete la fortuna di visitare Piazza Armerina nel mese di Agosto, la tradizione vuole che i quattro quartieri si contendano il Vessillo della patrona Maria Santissima delle Vittorie nel Palio dei Normanni. Durante il Ferragosto Armerino, la città rivive i suoi eventi storici che hanno segnato un passato glorioso. Dopo una breve pausa enogastronomica, lasciate questo gioiello indiscusso e raggiungete le numerose aree verdi protette dalla regione, che circondano la città. Scegliete dove trascorrere il vostro tempo, tra meravigliose foreste e riserve naturali avete l’imbarazzo della scelta: il parco della Ronza ricco di aree attrezzate, il bacino artificiale lago d'Olivo, il sito archeologico di Montagna di Marzo, la Riserva naturale orientata Rossomanno Grottascura Bellia, ideale per gli amanti dello sport. Grazie ai suoi sentieri è possibile praticare attività sportive come Mountain bike e Trekking. 
 
Piazza Armerina è un connubio perfetto tra arte e natura e meta ideale per una breve vacanza tra barocco e fitte selve incontaminate.
 
 
 
 

indirizzi e Recapiti

Piazza Duomo
94015 PIAZZA ARMERINA (Enna)

Share

Articoli Correlati